Matteo
Fabbri
Co-fondatore di TryeCo 2.0, la scansione laser tridimensionale e la stampa 3D sono la sua passione. Nato a Ferrara nel 1975, architetto, collaboratore del laboratorio di Ricerca DIAPReM della Facoltà di Architettura di Ferrara dal 2000 al 2006 e docente a contratto del corso di Rilievo Tridimensionale Avanzato presso stessa nel 2007. Ha collaborato nel corso dell’attività professionale con diversi studi di progettazione, è stato responsabile della realizzazione del progetto del plastico di VeMa per la X Biennale di Architettura di Venezia, e ha collaborato con ARPANet per la realizzazione del plastico Metavisuale dell’area Milano EXPO 2015 utilizzato per l’assegnazione della manifestazione. Durante l’esperienza di assegnista di ricerca presso il DIAPReM ha partecipato a molti progetti di ricerca, dalla realizzazione della banca dati digitale dei Marmi di Alfonso D’Este a diverse missioni di rilievo laser scanner 3D da Pompei al complesso della Biblioteca Laurenziana a Firenze.
sabato 8 Giugno 2019 / ore 10:30 - 13:00
Castello di Thiene
Benvenuti nel futuro
Eravamo tre startup al bar
Intervengono
Barbara Bonaventura, marketing manager Experenti
Niccolò Cipriani, fondatore Rifò
Matteo Fabbri, socio amministratore TryeCo 2.0
Benvenuti nel futuro: giovani donne costruiscono nuove opportunità sostenibili
Intervengono
Marialuisa Pezzali, autrice di "Ai love women" (Egea)
Cristina Pozzi, autrice "Benvenuti nel 2050" (Egea)
Conduce
Francesca Gambarini, giornalista Corriere della Sera
A seguire cerimonia di premiazione Master Giovani Imprenditori