Carlo
Pasqualetto
Trenenne padovano con la passione per la tecnologia, l’innovazione e la politica.
Si laurea a Ca’ Foscari - Venezia con la lode nel corso di laurea specialistica in Amministrazione, Finanza e Controllo e prosegue gli studi a Parigi all’ESCP Europe dove frequenta il Master in Management, considerato dal Financial Times come uno dei migliori a livello mondiale. Dal 2017 è dottore Commercialista iscritto all’Ordine di Padova. Inizia la sua carriera professionale a Milano occupandosi di fusioni e acquisizioni per una società di consulenza americana leader a livello mondiale, seguendo varie operazioni tra cui l’acquisizione da parte di Urbano Cairo de La 7. Durante l’esperienza professionale milanese, diventa licensee del TEDxPadova, edizione locale delle conferenze evento americane che hanno come mission quella di “condividere idee di valore”. Dopo tre anni di M&A decide di tornare a Padova e fondare AzzurroDigitale, società specializzata nello sviluppo di soluzioni di digital transformation applicata al mondo Industry 4.0. La startup si struttura in fretta servendo clienti del calibro di Electrolux, Safilo, DeLonghi Group, Stiga, Zoppas, Carraro e tanti altri. All’età di 21 anni viene eletto consigliere comunale di Padova. L’impegno a servizio della comunità rimane costante sebbene sempre affiancato all’impegno professionale. Oggi è Consigliere Comunale di Padova con delega all’Innovazione.
venerdì 7 Giugno 2019 / ore 15:00 - 16:15
Villa Fabris
I nuovi luoghi dell’innovazione
Intervengono
Luca De Pietro, direttore U.O. Regione del Veneto Strategia Ict e Agenda Digitale
Giovanni Gasparin, fondatore MegaHub
Laura Locci, amministratore unico Pasubio Tecnologia
Carlo Pasqualetto, co-founder Azzurro Digitale
Conclude
Gianluca Forcolin, vicepresidente Regione del Veneto
Modera
Roberta Bassan, giornalista Il Giornale di Vicenza